VoIP: Mtalk e Voicee, due novità tutte italiane

VoIP: Mtalk e Voicee, due novità tutte italiane

Il VoIP, ovvero il voice over IP è la tecnologia che ci permette di telefonare sfruttando la connessione internet (o una qualsiasi altra rete per la commutazione di pacchetto), utilizzando il protocollo IP. Le chiamate a telefoni cellulari e numeri fissi sono diventate molto economiche grazie al VoIP. Da anni utilizziamo Skype e recentemente si è diffusa l’applicazione Viber, tuttavia ci sono importanti novità: due italianissime app VoIP.

Mtalk, l’app dell’operatore VoIP storico italiano, Messagenet, e Voicee di Teracom. Vediamone assieme le caratteristiche.

Mtalk

Disponibile per Android e iOS, questa app VoIP ha un’alta definizione audio, che può essere disabilitata nel caso in cui la banda non fosse sufficiente (si rischierebbe il fastidioso effetto di “frase a singhiozzo”, cioè non si riuscirebbe a sentire bene l’interlocutore). Molte app non consentono di modificare la qualità della definizione audio (es. Viber è semplice da usare, ma a rischio “incomprensibilità” se la ricezione non è ottima), quindi Mtalk ha una marcia in più.

Non è ancora molto diffuso, quindi non è possibile utilizzarlo con tutti gli utenti presenti nella nostra rubrica: anch’essi devono aver installato questa app (quindi fatela scaricare ai vostri amici e familiari). Mtalk ha un costo di 9,4 cent al minuto per i cellulari e di 1,6-1,9 cent per i telefoni fissi (la tariffa varia in base al paese di destinazione).

Configurando un router VoIP è possibile inoltre utilizzare Mtalk sui telefoni di casa e i cordless con questi costi.

Voicee

Disponibile per Android e iOS e compatibile Sip. Offre un servizio molto utile: installando l’app è possibile ricevere ed effettuare chiamate anche verso quei numeri che hanno account con diversi operatori VoIP. Inoltre consente di chiamare direttamente dalla rubrica del telefono, senza dover per forza usare l’interfaccia di Voicee. Piuttosto comodo, soprattutto se non si dispone di molto tempo!

Anch’essa decisamente competitiva nei costi, 4 cent per le chiamate ai cellulari e 1 cent per quelle ai fissi, per il momento non consente le comunicazioni verso numeri internazionali.

In conclusione possiamo affermare che i servizi VoIP stanno tornando sul mercato con dei costi molto convenienti e con caratteristiche migliori. In questo articolo abbiamo parlato di due app VoIP realizzate in Italia, ma probabilmente ne verranno create sempre di più: sono facili da usare ed estremamente convenienti.