Google Music: la musica di Google

Dopo tanto tempo Google ha deciso di lanciarsi nella vendita della musica online e per farlo a creato il portale Google Music ( per ora attivo solo negli USA). L’evoluzione dell’azienda continua e questa volta si entra in un settore dove c’è molta concorrenza.
Il nuovo servizio Google Music
Secondo le prime informazioni, il servizio potrebbe offrire a tutti gli utenti, la possibilità di effettuare download e ascoltare musica in streaming. Pare anche che tutti gli iscritti a Google Music, avranno una libreria musicale personalizzata.

A differenza di iTunes, Google Music non richiederà l’installazione applicazioni, perché offrirà i suoi servizi direttamente online. Google ha già intenzione di lanciare un’applicazione per Android dedicata al servizio, con la speranza di aumentare notevolmente gli utenti che scaricheranno musica da questo nuovo servizio.

L’utilizzo di Google Music sarà molto simile all’attuale iTunes. Gli utenti avranno la possibilità di scaricare singoli o album interi e avranno a disposizione uno spazio digitale dove sincronizzare il computer con altri dispositivi portatili.

Infine, gli iscritti al servizio potranno creare delle playlist personali da condivide con gli altri utenti di Google Music. L’apertura ufficiale del servizio è attesa per dicembre 2010.