Un negozio online stile Pinterest con Shopinterest

Un negozio online stile Pinterest con Shopinterest

Shopinterest.co è la piattaforma che permette di creare un e-commerce stile Pinterest in modo semplice e veloce. Al momento è in beta gratuita ed è disponibile per il solo mercato americano. Ora vi illustrerò passo a passo come creare un negozio di prova.

1. Registrazione

La prima cosa da fare è ovviamente registravi alla piattaforma: andate su shopinterest.co, cliccate sul pulsante verde “Start Free Trial“, compilate i campi “Email“, “Create a Password” e “Username” (il vostro username di Pinterest). Cliccate su “Get Started” e siete pronti per cominciare.

Il sistema vi rimanderà direttamente alla sezione “Edit your profile“, dove dovrete impostare dati personali, indirizzo legale, URL personalizzato del Pinterest Shop e altro.
Salvate tutto cliccando su “Save Profile“.

2. Creare il negozio

Creare un negozio su shopinterest.co è davvero alla portata di tutti. Dovrete lavorare solo con la sezione “Products“, il “cuore operativo” dell’infrastruttura.

La sezione “Products” raggruppa 5 categorie operative:

  • View all products“, sottospazio per gestire l’inventario generale del negozio;
  • Add product from Pinterest“,  sottosezione che guida il negoziante all’importazione delle immagini da Pinterest;
  • Import products from Etsy“, ambiente per importare file CSV dei prodotti presenti sul marketplace Etsy.com;
  • Upload products from your PC “, sottosezione per caricare foto e schede prodotti dal vostro PC;
  • Manage Categories“, spazio per creare nuove categorie per il vostro negozio.

Per i pagamenti dovrete inserire l’indirizzo e-mail corrispondente al vostro account PayPal.

3. Scheda prodotto

Shopinterst.co consente di creare una scheda prodotto composta dai seguenti elementi: titolo, descrizione, quantità articoli disponibile, prezzo dell’articolo, categoria di appartenenza e costi di spedizione. Potrete redigere e modificare le varie schede attraverso i cicli di creazione/importazione gestiti dalla sezione “Products”.

4. Rendere operativo il negozio

A questo punto siete pronti per lanciare il vostro negozio e-commerce Pinterest style. Cliccate sul menu in alto “Launch Store“, assicuratevi di aver compilato tutti i campi e cliccate sul pulsante rosso “Launch Store”.

5. Costi e commissioni

Al momento non sono previsti né costi né commissioni vendite per i negozianti. Gli sviluppatori prevedono tuttavia di lanciare dei piani mensili per i venditori nel corso del 2013. L’acquirente invece paga una piccola commissione di 1 dollaro su ogni acquisto effettuato.

Considerazioni

Il lancio di Shopinterest.co è un segnale evidente che il marketing basato sulle immagini è una forte leva di conversione, perché stimola emozioni e sensazioni nel potenziale consumatore. Questa piattaforma ha forti potenzialità per rinforzare tale aspetto commerciale.

Vi ricordiamo però che le attività di marketing e business su Pinterest debbono comunque essere coltivate giorno dopo giorno, e mai tralasciate completamente in favore di questo sistema. Provatelo e fateci conoscere le vostre impressioni!

Collegamenti esterni