Modulo Privacy per Magento 2

Continuiamo la nuova serie di tutorial dedicati alla nuova release di Magento con l’illustrazione del modulo Privacy per Magento 2 che abbiamo realizzato per rendere i nostri ecommerce compatibili con la normativa italiana per la tutela della privacy.

Magento 2, così come già accadeva nella precedente versione, include nativamente la funzionalità “Termini e condizioni” che ci permette di richiedere ai nostri clienti, in fase di checkout, l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, così come illustrato nell’immagine seguente.

magento2-checkout-termini-e-condizioni

Il nostro modulo estende le potenzialità di questa funzionalità e, recuperando gli stessi dati visualizzati in fase di checkout, aggiunge il box per l’accettazione al trattamento dei dati personali anche:

  • nella pagina di registrazione
  • nella pagina contatti
  • nel form per l’iscrizione alla newsletter

Sorgente

Il codice sorgente è liberamente disponibile su GitHub.

Installazione tramite Composer

Per installare il modulo tramite Composer (se non ti è chiaro come utilizzare Composer rileggi il paragrafo “Installiamo Composer” del primo tutorial) dobbiamo eseguire i seguenti comandi:

cd $HOME/public_html/
php $HOME/bin/composer.phar require artera/module-privacy
php bin/magento cache:disable
php bin/magento module:enable Artera_Privacy
php bin/magento setup:upgrade
php bin/magento cache:enable

In più, se il “deploy mode” del nostro ecommerce è impostato su “default” o “production”, dobbiamo eseguire anche il processo di compilazione, con il comando:

php bin/magento setup:di:compile

Ricordiamo che per determinare il “deploy mode” possiamo eseguire il comando:

php bin/magento deploy:mode:show

NOTA: durante i test, eseguiti sulla versione 2.0.4 di Magento CE, ho verificato la presenza di un’anomalia legata al processo di compilazione se eseguito su un ambiente in cui risulta installata la versione 7.0.5 di PHP. A causa di questa incompatibilità alla conclusione dell’operazione il sito risulterà inaccessibile e per ripristinarlo dovrete eliminare il contenuto della cartella “var/di/” (ovviamente questa che vi sto dando non è la soluzione definitiva al problema, ma solo un workaround per il ripristino del sito).

Durante il processo di installazione il modulo effettuerà le seguenti attività:

  • Abilitazione della funzionalità “Termini e condizioni” (altrimenti attivabile andando in “Sistema” > “Configurazione” > “Vendite” > “Checkout” > “Opzioni checkout” > “Abilita i termini e le condizioni”)
  • Creazione di una nuova condizione “Privacy Policy” (altrimenti attivabile andando in “Negozi” > “Termini e condizioni”)
  • Creazione di una nuova pagina CMS, disponibile all’url privacy.html, che visualizzerà il contenuto della condizione creata al punto precedente (altrimenti attivabile andando in “Contenuto” > “Pagine”)

Lato frontend potremo controllare la corretta installazione verificando la presenza del box per l’accettazione al trattamento dei dati personali nel form di registrazione:

magento2-artera-privacy-box-form-registrazione

Nella pagina contatti:

magento2-artera-privacy-box-pagina-contatti

Nel form per l’iscrizione alla newsletter nel footer:

magento2-artera-privacy-box-newsletter-footer

Lato backend potremo invece raggiungere la sezione “Configurazione”, selezionando dal menu la voce “Negozi” > “Configurazione”, e notare la presenza della nuova sezione “Artera | Privacy”:

magento2-artera-privacy

In caso abbiate domande sul nostro Modulo Privacy per Magento 2 non esitate a contattarci all’indirizzo email info@artera.it o a commentare qui sotto.
Se invece volete contribuire al suo sviluppo trovate il codice sorgente su Github.