I vantaggi dell’ecommerce per il venditore

I vantaggi dell’ecommerce per il venditore

Come abbiamo visto nel post della settimana scorsa per il consumatore vi sono numerosi benefici nell’acquistare on-line. Tuttavia, anche per chi decide di aprire un’attività di ecommerce vi sono diverse facilitazioni.

Vediamo nello specifico i vantaggi dell’ecommerce per il venditore:

  • Economicità: l’investimento per la realizzazione della vetrina di un e-shopping e un’adeguata campagna pubblicitaria è spesso molto basso. I costi di magazzino, inoltre, possono risultare minimi se si instaurano attenti contatti con i fornitori.
  • Semplicità: per il venditore è molto facile non solo aprire un negozio on-line ma anche raggiungere il più alto numero di clienti tramite altri canali, oltre che con il sito dedicato. Basti pensare al traffico generato dai social network, che possono dimostrarsi un valido alleato per il venditore. È molto facile, inoltre, fornire assistenza on-line tramite creazione di pagine con FAQ e chat, che andranno a snellire il lavoro del call center.
  • Comodità: con un e-shopping si possono acquisire clienti da ogni parte del mondo e creare una rete di addetti vendita su tutto il territorio, senza staccarsi dalla propria postazione PC. Inoltre è molto comodo poter fidelizzare i propri acquirenti con offerte speciali e con newsletter mirate, attraverso l’uso di una semplice web mail.
  • Elasticità: si può decidere autonomamente quante ore quotidiane servono per avviare il progetto on-line, pianificando il lavoro settimanale in precedenza.
  • Osservazione: con l’ecommerce il venditore ha la possibilità di capire a fondo quali siano i gusti dell’acquirente che approda all’e-shop. Anche con un’analisi non troppo approfondita si è in grado di comprendere cosa richiedono i clienti. Attualmente è inoltre possibile monitorare i link e le keywords usati dall’acquirente per arrivare al proprio sito. Tutto questo rende una vetrina virtuale più competitiva sul mercato globale.

Se siete interessati ad aprire un vostro negozio online, vi sarà utile sapere che, nel  mercato dell’ecommerce in Italia, vi sono ancora ampi margini di miglioramento. È ormai un dato certo il fatto che, nel nostro paese, questo è un settore è in costante crescita e, come avete letto, i vantaggi di vendere online sono tanti. Sono molte anche le aziende che offrono servizi di sviluppo, marketing e gestione di ecommerce professionali e Artera è una di queste.

Secondo la ricerca della società statunitense eMarketer, infatti, la percentuale riguardante lo sviluppo dell’ecommerce in Italia, nel 2013 raggiungerà quota 22%, sfiorando i 20 miliardi di dollari. Un tasso sicuramente inferiore a quello di Germania e Gran Bretagna e lontano dai risultati ottenuti nel mercato asiatico, tuttavia questi dati ci paragonano ai paesi emergenti e vanno visti, a mio avviso, in maniera senz’altro positiva in tempo di crisi.