Integrazione dei contatti di Google+ in Gmail

Integrazione dei contatti di Google+ in Gmail

Nonostante la forza di Google, il social network del gigante di Mountain View creato per contrastare facebook non ha il successo sperato. Google però ha più di un’arma a disposizione per avvicinare ed incuriosire gli utenti. Una delle frecce più importanti nella sua faretra BigG ce l’ha in Gmail e quindi ha inserito una nuova funzione che va a legare ancora di più la casella di posta con il social network: i contatti di Google+ in Gmail.

Da pochi giorni è infatti possibile comunicare tramite Gmail con contatti che sono all’interno delle nostre cerchie di Google+. Chiaramente se noi possiamo inviare messaggi a persone che sono nelle nostre cerchie loro possono fare lo stesso e questo potrebbe non piacerci. Google ha però lasciato libera scelta agli utenti, tramite il menu “Impostazioni” è infatti possibile scegliere chi può inviarci messaggi tramite il social network.

Google+ in Gmail

Oltre a questo a Mountain View hanno pensato comunque di limitare il numero di messaggi indesiderati che un utente potrebbe ricevere: le persone che non ci conoscono (quelle che non sono in nessuna delle nostre cerchie) ci potranno contattare una sola volta e questo limite cadrà solo se saremo noi a rispondere e/o ad inserire l’utente in una cerchia. Come ulteriore aiuto, le email in arrivo da utenti inseriti nelle nostre cerchie andranno nella tab “Principale” mentre quelle in arrivo da utenti che, ancora, non conosciamo finiranno in “Social”.

Google comunque sta provvedendo a avvisare tutti i suoi utenti di questa nuova funzione con un messaggio che li porti direttamente alle impostazioni di modo che ognuno possa scegliere quali messaggi ricevere senza ritrovarsi la casella di posta piena di messaggi di sconosciuti! Voi siete contenti dell’integrazione dei contatti di Google+ in Gmail?