Hosting in Svizzera: Vantaggi fiscali e Massima privacy

Hosting in Svizzera: Vantaggi fiscali e Massima privacy
Quando si compra un hosting si deve tener conto del paese in cui si effettua l’operazione.
Gli stati che rientrano nell’Unione Europea devono rispettare delle precise norme, in primis quelle sulla privacy.
Non è raro che un’azienda invece, che voglia ad esempio investire in una specifica nazione, desideri per ragioni più che lecite, un hosting che garantisca la massima privacy. In questo caso la soluzione migliore può essere quella di acquistare l’hosting in Svizzera, paese che offre numerosi vantaggi. È proprio quello che analizzeremo in questa guida, nella quale esamineremo tutti i motivi per cui un’azienda avrebbe di certo un beneficio investendo in Svizzera.

Come funziona un hosting premium in Svizzera

Quando si pensa ad un hosting in questa località, questi sono i concetti principali da conoscere:

Prima di analizzarli però può essere utile capire innanzitutto come funziona un hosting premium in Svizzera.

Il requisito principale che si chiede ad un sito web è il tempo di risposta. Si immagini una vetrina sulla quale le pagine sono molto lente nel caricamento, che faccia perdere tempo prezioso e che carichi all’infinito contenuti che su un altro contenitore si ottengono in pochi secondi. Si intuisce subito come la durata in termini di visibilità di questo spazio sia destinata ad essere molto breve. In un mondo che va sempre più veloce la latenza è la parola chiave. A fare la differenza in questo senso è proprio l’hosting, cioè letteralmente ‘lo spazio che ospita’ il sito stesso. Investire in Svizzera, ed in particolare sui servizi di Artera, significa avvalersi di un servizio che sfrutta la performance di dispositivi in grado di garantire tempi di latenza brevi, cioè delle risposte molto veloci.

L’IP (acronimo di Internet Protocol address) è l’indirizzo che viene associato ad un host particolare (nel nostro caso quello svizzero), ed averne uno svizzero è un vantaggio sia per chi ha un’attività in essere sia per chi progetta di averne una. Avere un hosting svizzero del resto permette di usufruire della legislazione vigente in quel particolare paese. Nel mondo del web infatti non conta dove ci si trova fisicamente con il computer, ma dove si opera virtualmente con esso.

Poiché la legislazione svizzera è particolarmente vantaggiosa in questo settore, l’azienda che ha anche base in Svizzera può sfruttarne ad esempio le tasse minori (non si paga l’IVA), ma allo stesso tempo la privacy è garantita anche a tutte le aziende basate in Italia.

Per chi fa impresa questi sono concetti fondamentali che possono fare la differenza con il business. Ecco perché sempre più imprenditori, soprattutto italiani, scelgono di avvalersi di un hosting svizzero, perché hanno necessità di certezza e semplicità fiscale o (come abbiamo detto legittimamente) di maggiore privacy e sicurezza per i dati aziendali.

Sicurezza – Cyber Security in Svizzera

La sicurezza è un altro punto cardine dell’hosting, e in questo Artera fa la differenza perché, come abbiamo accennato, offre il certificato SSL compreso, che è indispensabile per stabilire delle connessioni che siano realmente sicure, in quanto criptate. L’SSL deve garantire tale sicurezza coprendo in sostanza ogni parte del sito web. La crittografia è necessaria proprio per proteggere i dati del sito stesso, altrimenti lo scambio di informazioni via web potrebbe essere intercettato da una terza parte che potrebbe disporne con gravi danni per il proprietario.

Vantaggi fiscali dell’acquisto in Svizzera

Veniamo adesso ad un altro degli aspetti più vantaggiosi dell’usufruire di un hosting svizzero.
La prima cosa da dire è che in Svizzera esiste una tassazione talmente competitiva da aver valso al paese l’appellativo di paradiso fiscale. Il motivo è semplice, e dipende proprio dalla natura della Svizzera, che è una repubblica federale. Questo a sua volta fa sì che le tasse siano impostate a seconda del tipo di attività che si svolge, del luogo in cui si vive, e del fatto che si sia un imprenditore che porta lì il suo business invece che altrove.

Per chi fa impresa questo aspetto è particolarmente vantaggioso, in quanto paradossalmente la concorrenza fiscale delle varie zone del paese porta ad un continuo abbassamento delle tasse. Basta fare un rapido paragone con la tassazione italiana che in alcuni casi può arrivare anche al 60% del reddito, per capire come un’imposta che non supera il 9%, in Svizzera rappresenti un vantaggio enorme per chi basa la propria attività sulle entrate. Gioca a favore degli imprenditori il particolare regime fiscale vigente nel paese e che si rivolge in particolar modo alle aziende.
Due sono le particolarità che si possono sfruttare:

  1. il fisco dedicato alle aziende: un’azienda che abbia la sede in Svizzera, giova di una tassazione molto più bassa di quella degli altri paesi, e in questo si tiene conto non solo della sede legale, come si potrebbe pensare, ma anche del tipo di attività e del luogo in cui essa produce valore, cioè la Svizzera. In qualche modo cioè la Svizzera premia chi vi fa impresa;
  2. il fisco dedicato agli stranieri: esistono anche delle particolari agevolazioni dedicate agli stranieri che svolgono l’attività in Svizzera, anche se per periodi di tempo circoscritti. Tra l’altro operare con hosting svizzero mette al riparo anche da un meccanismo particolarmente inviso agli imprenditori, quello della doppia tassazione. Per non parlare dell’IVA, che in questo caso non si paga perché extra UE.

Privacy: perché serve alle aziende

Il discorso della privacy è un tema delicato e allo stesso tempo importante. Scegliere un hosting svizzero ha tra i vantaggi quello di una maggiore privacy.
In questo caso non si sta parlando dei dati personali degli utenti del sito, che sono tutelati sempre e comunque dal garante europeo della normale privacy. Si parla specificatamente della necessità, del tutto legittima, che il proprietario del sito voglia mantenere l’accesso ai dati all’interno della sola Svizzera. Attivando un hosting svizzero si viene protetti perché, proprio per il fatto di trovarsi in un ambiente ‘extra UE’, le regole della comunità europea non valgono. Ad esempio, la stessa agenzia delle entrate che volesse effettuare dei controlli, non potrebbe aver accesso tanto facilmente a dati riservati, ma avrebbe bisogno di una rogatoria internazionale per accedervi. La privacy di livello cosiddetto svizzero è pensata proprio per tutelare gli utenti che si avvalgono di un hosting di questo paese dai governi, sempre naturalmente nel pieno rispetto delle leggi.

Affidabilità dell’hosting svizzero

Chi dice hosting svizzero, oggi giorno, dice Artera. Si tratta di un’azienda che da quasi 20 anni opera nel settore host aziende ed ha raggiunto degli standard qualitativi eccellenti.
Non solo hosting di alta qualità, ma anche il certificato ssl incluso. Investire in un hosting svizzero è molto importante in termini di neutralità e stabilità. Si tratta di due concetti chiave per chi fa business online. Nel primo caso si intende che in Svizzera le bande sono garantite partendo dalle tariffe che sono pubbliche. Ciò significa che non si assiste a manipolazioni o ad accordi politici segreti per poter disporre delle frequenze o delle connessioni. Questo garantisce all’utente finale il miglior prezzo sul mercato.

Quando si parla di stabilità ci si riferisce in particolare a quella della federazione stessa, da sempre nota per la sua indipendenza rispetto agli altri stati che fanno invece parte dell’Unione Europea. Ciò vuol dire che a prescindere da crisi, adeguamento fiscali, norme o crolli di mercato, la Svizzera mantiene per gli imprenditori che lì investono, lo stesso quadro legislativo e fiscale.

Come attivare un hosting in Svizzera

Attivare un hosting in Svizzera è semplicissimo, affidandosi all’esperienza di un’azienda specializzata. Artera in questo senso non fa eccezione, perché coniuga le stesse due parole che caratterizzano il paese: affidabilità e sicurezza. Questi risultati sono perseguibili grazie all’impianto fisico delle macchine su cui girano i programmi, che rendono il servizio di hosting performante e al tempo stesso molto sicuro. I dati e tutto ciò che contiene un sito in Svizzera sono sempre protetti, anche dalla legge.

Perché scegliere Artera

In definitiva l’azienda che si sceglie può fare la differenza, e l’assistenza per un utente italiano rappresenta un altro punto di forza.
Non tutti gli imprenditori devono necessariamente essere anche programmatori, al contrario. Allo stesso tempo, seppure al giorno d’oggi l’inglese sia la lingua d’elezione per il business, ricevere assistenza in un momento di problema tecnico non è la stessa cosa che tenere una semplice conversazione d’affari. L’assistenza in italiano quindi è uno dei primi motivi per cui sempre più utenti si affidano ad Artera.

Vediamoli tutti:

  • servizio premium hosting Managed. Significa in sostanza che viene gestito ad altissimi livelli sia in termini tecnici che di supporto per ogni esigenza. Le diverse proposte infatti vengono differenziate esclusivamente considerando parametri come lo spazio web e il traffico, mentre per quanto riguarda le prestazioni performanti la qualità è sempre eccellente. Le prestazioni del servizio sono in effetti le più alte attualmente disponibili sul mercato;
  • Risorse dedicate: questo altro aspetto sta a significare che il servizio di Artera non è solo un hosting cosiddetto ‘condiviso‘. Non si va mai in overbooking, fenomeno spiacevole che intasa e rallenta le prestazioni di un sito a causa di un sovraccarico nel server. Questi infatti sono progettati ed organizzati per funzionare a bassa densità, e ciò permette di avere sempre un rapporto tra numero di account e upgrade costante, per evitare proprio rallentamenti a causa del forte utilizzo multiplo;
  • Stack Artera: si tratta di un principio molto semplice che Artera ha portato alla massima efficienza. Per Stack si intende infatti una struttura che mantiene i dati (come potrebbero essere i sottoprogrammi) come se fossero impilati uno sopra l’altro. Si parla in questo caso dell’insieme di programmi che servono per realizzare i siti, e che sono in relazione con il sistema operativo e il server. All’imprenditore non si richiede naturalmente di conoscere queste procedure, proprio perché lo Stack Artara si fa carico di tutto. Basti sapere che si parla in questo caso di un’impostazione che permette che un sito venga visualizzato nel modo più performante e sicuro possibile;
  • Trasloco da provider: chi stesse pensando di dover chiudere e riaprire un nuovo sito può stare tranquillo, perché Artera si fa carico anche del trasferimento da un altro provider. Tutta la migrazione del tuo hosting avverrà senza perdere alcun tipo di dato o di file, compresa la casella di posta elettronica con tutti i messaggi;
  • Backup: quante volte può capitare di perdere tutti i dati solo per non aver effettuato un backup tempestivo? Allo stesso tempo non si può sempre perdere tempo a salvare continuamente dati, cosa che distoglierebbe dall’attività principale. In questo caso è bene sapere che il backup con Artera è incluso e viene memorizzato in uno spazio distinto e sicuro da quello dell’hosting.