Sviluppo web: esiste una netiquette anche per l’HTML

Sviluppo web: esiste una netiquette anche per l’HTML

Non tutti sanno che quando si sviluppa un sito internet è necessario fare attenzione ad una netiquette, e quindi a delle regole non scritte. Durante la creazione delle pagine di un sito, quindi, si possono applicare alcune regole di netiquette HTML.

Doctype

Dato che quando si implementa una pagina HTML si usa una particolare specifica, è bene indicarla nel DOCTYPE della pagina. Il DOCTYPE è un simil-tag che si inserisce prima di qualunque altra cosa all’interno del file e, se si sta sviluppando in HTML 5, si presenterà nel seguente modo:

<!DOCTYPE html>

Se si sta sviluppando il HTML 4.01, invece, si utilizzerà il seguente DOCTYPE:

<!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.01//EN" "http://www.w3.org/TR/html4/strict.dtd">

Entrando nello specifico per ogni parametro che compone il DOCTYPE per lo sviluppo in HTML 4.01 si scopre che:

  • “HTML” indica che il tipo di linguaggio utilizzato è l’HTML
  • “PUBLIC” indica che il documento è pubblico
  • “W3C” indica che il documento fa riferimento alle specifiche rilasciate dal W3C
  • “+”/”-“ indicano che le specifiche sono o non sono registrate all’ISO (Organizzazione di Standardizzazione Internazionale)
  • “DTD HTML 4.01” indica che il documento fa riferimento a una DTD (Document Type Definition) e che la versione di HTML supportata è la 4.01
  • “EN” indica che la DTD è scritta in inglese

Contenuti, multicanalità e velocità di caricamento

Particolare attenzione va data ai contenuti e alla grafica: tutte le pagine del sito dovrebbero essere veloci da caricare, non necessitare di particolari estensioni grafiche, essere responsive ed avere un giusto bilanciamento tra testo e immagini.

Più scriviamo per il web, più ci accorgiamo di quanto sia importante attirare nel giusto modo gli utenti. Le pagine non devono essere estremamente lunghe: è meglio spezzettare un contenuto in vari articoli o paragrafi, per non rischiare di sembrare troppo prolissi e stancare il lettore.

Home e navigazione

Quando si crea un sito, una delle sezioni più importanti è certamente l’home page, che deve essere il più possibile chiara ed esaustiva, in quanto è la presentazione del progetto stesso.

Se il portale presenta molte pagine potrebbe essere utile creare una mappa del sito per aiutare i lettori a destreggiarsi tra i contenuti.

Authorship e specifiche di versione

Ricordo inoltre che un documento HTML, soprattutto se facente parte di un blog o se avente una data di rilascio, dovrebbe contenere informazioni quali: autore, ultimo aggiornamento e copyright (che aiutano anche a migliorare il ranking su Google).

Se fosse una versione aggiornata di un documento rilasciato in precedenza, sarebbe inoltre opportuno che contenesse i link alla vecchia versione.