Giphy per la ricerca e la condivisione di gif su Twitter

Giphy per la ricerca e la condivisione di gif su Twitter

Come molti di voi sapranno Giphy è un database online che permette di cercare e condividere GIF (Graphics Interchange Format), cioè quelle immagini animate della durata di pochi secondi che sempre di più si stanno imponendo come un fenomeno della cultura online. Da qui il successo di Giphy che sembra attestarsi come vero e proprio punto di riferimento nel campo, tanto da essere chiamato il “Google delle gif”.

Recente è la notizia di una partnership con Microsoft che utilizzerà il database per integrare le funzioni del suo nuovissimo Outlook.com. Sarà così possibile per l’utente del client di posta cercare e aggiungere gif ad una mail in modo facile e intuitivo.

Anche Facebook collabora già con il database che è integrato nel suo Messenger.

Proprio i social network, d’altronde, sono il luogo in cui il fenomeno delle gif sta facendo notare il successo maggiore. Una clip animata può infatti essere un modo semplice, divertente ed efficace per veicolare messaggi ed emozioni che non sempre è altrettanto facile tradurre a parole. Un successo che si conta nei numeri di gif condivise: nel 2015, per Twitter, sono state oltre i 100 milioni.

Proprio da Twitter, che non vuole stare a guardare questo fenomeno, arriva l’ultima novità. Twitter ha infatti deciso di introdurre la funzione di ricerca delle gif. Un tasto apposito che ci condurrà alla ricerca comparirà nei messaggi diretti e nella finestra di composizione dei tweet. Indovinate un po’ chi aiuterà Twitter in quest’ultima innovazione? Naturalmente sarà di nuovo Giphy, che per l’occasione sarà partner del social network, a mettere a disposizione il suo sterminato database.

E tu hai già cercato e condiviso delle gif su Twitter?