Il Natale è su Pinterest: strategie e consigli per la tua visibilità

Il Natale è su Pinterest: strategie e consigli per la tua visibilità

Per me Pinterest è da sempre sinonimo di relax e nel periodo festivo regala sempre tantissime sorprese. Non solo è possibile inviare auguri personalizzati ai tuoi contatti, ma l’organizzazione delle tue board può diventare un momento veramente strategico.

È Pinterest stesso che ci viene in aiuto in questo periodo. Se negli ultimi giorni sei entrato nel tuo profilo, avrai trovato il suggerimento di creare una bacheca a tema. Cliccando sul tasto potrai creare la tua personale bacheca natalizia con i pin che ami.

Pinterest 1

Ti basterà poi digitare le chiavi di ricerca che più ti piacciono per trovare pin, board o utenti che propongono immagini e contenuti adatti a quello che stai cercando.

La nuova barra di ricerca di Pinterest

La nuova barra di ricerca di Pinterest funziona con tag: puoi infatti inserire più termini per poter scovare il pin più adatto a te. Inoltre prevede un menù con termini, utenti e pin suggeriti. Ad esempio, se inizierai a scrivere “christma” vedrai subito comparire un elenco come questo.

Pinterest 2A

Una volta definita la parola “christmas” sarà Pinterest stesso a suggerirti nuovi tag tra i più utilizzati che ti permetteranno di specificare la ricerca.

Pinterest 2

Usa la tua bord natalizia in modo strategico

Conosciamo quale sia la vera essenza di Pinterest e quale spinta potrebbe dare anche al tuo business, soprattutto se vendi prodotti o se, addirittura hai un ecommerce. Come quindi posizionare in maniera strategica questi pin e queste board? Molto semplice:

  • Compila correttamente i pin, non dimenticare il link diretto alla tua pagina/prodotto, la descrizione e l’hashtag. È raro che un utente arrivi al tuo profilo selezionando il tuo nome o guardando la tua bacheca, ci arriverà attraverso il pin che avrà scovato nella ricerca. Permetti di essere ricercato!
  • Usa i product pin, che sono pin particolari attivabili nel profilo business che ampliano i contenuti legati a un pin (i miei ad esempio sono legati al blog e permettono l’anteprima dello stesso).
  • Condividi il contenuto anche su altri social network (Twitter, Facebook, eccetera), integrando così la tua strategia e potenziandone la visibilità.
  • Organizza la tua bacheca in maniera strategica: le board più visibili sono quelle della prima riga. Posiziona lì per il periodo natalizio le board che vuoi spingere.
  • Interagisci! Oggi su Pinterest puoi farlo con più facilità: commenti, like e messaggi diretti (da non abusare, anzi da usare solo in casi particolari).
  • Ispira! Sii tu ispirazione per altri pinners. Come? Ad esempio crea una board geolocalizzata e condivisa in cui far pinnare altri utenti ad esempio con gli oggetti che desiderano ricevere, una sorta di “board dei desideri”.
  • Proponi e coinvolgi in modo furbetto! Se, ad esempio, vendi prodotti che possono essere trovati in tutta Italia, fai tu una board con una mappa in cui segnalare i vari punti vendita.
  • Usa immagini belle, accattivanti, interessanti (e non copiare). Su Pinterest l’immagine è tutto, ma vinci se ti differenzi. Prendi ispirazione e migliora i tuoi contenuti, ma non copiare. Non è necessario e ogni tua strategia sarebbe vana.

Pinterest è veramente una grandissima occasione, ma come in tutte le attività online, ci devi dedicare tempo e passione. Non farti sfuggire questa occasione e mettici il naso: ti sorprenderai dei molti risultati che otterrai!
Rosa