Nuovi trucchi e funzionalità di Windows 10

Nuovi trucchi e funzionalità di Windows 10

La scorsa settimana abbiamo parlato dell’aggiornamento a Windows 10 e delle novità ad esso collegate. Oggi scopriamo tutti i nuovi trucchi e funzionalità di Windows 10, partendo dalle nuove app fino ad arrivare al menu Start e ai giochi.

Cominciamo con Continuum, che ci permette di collegare il nostro dispositivo al pc, conservandone l’interfaccia grafica, per renderlo sempre leggibile. Utlissima questa opzione, per chi possiede più device. Continuum è usufruibile sia in modalità automatica sia manuale.

Cortana è invece candidato ad essere il vostro assistente personale: avete presente Siri? Bene, Cortana ne è un lontano parente, ma migliorato. Una volta abilitato il comando vocale, potete fare le vostre richieste: vi serve una data? Un indirizzo? Otterrete sicuramente una valida risposta. Per usarlo non vi resta che cliccare su “Impostazioni” e abilitare la funzione “Permetti a Cortana di rispondere quando pronunci «hey cortana»”. Se non dovreste trovarvi bene con il vostro nuovo assistente, sempre tramite le impostazioni, potrete facilmente licenziarlo… ehm volevo dire disabilitarlo!

Con Windows 10 è possibile utilizzare GodMode, che vi permetterà di accedere alle princicpali impostazioni senza passare per i diversi menù. Per attivarlo, basterà cliccare sul desktop e creare una nuova cartella che, con un doppio click, diventerà simile ad un pannello di controllo.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti, oltre a poter scegliere l’ora e il giorno che preferite, tramite le opzioni avanzate potrete fare anche dell’altro. Sarà possibile infatti scegliere la fonte da cui preferiamo ricevere l’aggiornamento.

Un gradito ritorno sembra essere il menu Start, che era scomparso nella versione precedente di Windows. Ora è completamente personalizzabile e possiamo scegliere quali app preferiamo trovarci. Si potrà inoltre visualizzare a schermo intero.

Personalmente sfrutterei l’app per contattare il servizio di supporto: tramite chat o telefono possiamo contattare direttamente Microsoft! Per prima cosa, però, proverei a chiedere aiuto al forum della community!

Ci sono inoltre alcune impostazioni che avremmo sempre voluto personalizzare. Ad esempio la cronologia di ricerca, che ora è possibile cancellare, oppure la funzione dell’autoadattamento delle foto. Quest’ultima opzione è stata creata per permettere ad ogni immagine di essere visualizzata correttamente in ogni device che abbiamo. Se questo però non ci interessa, tramite “Impostazioni” > “Visualizzazione ed editing” si potrà disabilitare direttamaente l’opzione “Ottimizza automaticamente le mie foto”.

Se vi manca il celebre gioco di carte Solitario, sarete felici di sapere che con questo aggiornamento è tornato tra noi. Cercatelo con il nome “Microsoft Solitaire Collection”. Ora infatti è un’app e sono sicura che molti la inseriranno tra il ritrovato menù Start!