L’importanza dello storytelling nell’ecommerce

L’importanza dello storytelling nell’ecommerce

La vendita online è un ambiente sempre più competitivo e per affermarsi non serve concentrarsi solo sulla bontà del nostro prodotto. L’efficienza nella spedizione, un customer service d’eccellenza, un’attenta analisi dell’esigenze del nostro cliente sono punti solidi, assieme ad una strategia ben consolidata, ma possono non bastare.

In un mondo sempre più social, il nostro eshop ha bisogno infatti di una marcia in più, ovvero dello storytelling. Di cosa stiamo parlando? Ebbene, possiamo aver trovato il miglior prodotto da vendere online (ne abbiamo parlato nel precedente articolo, ricordate?), e un efficiente servizio di consegna e post-vendita. Sulla carta potrebbe non mancarci nulla, ma per avere successo raccontiamolo al mondo intero!

L’importanza della nostra storia è il motore che ci potrebbe far guadagnare perché scelti dal cliente. Il consumatore infatti ha ormai imparato a comparare i prezzi e a distinguere tra un prodotto di qualità ed un altro. Spesso però la scelta cade su un determinato ecommerce per un fattore emozionale. Il racconto di come viene prodotto ciò che vendiamo, il dietro le quinte la storia del nostro brand, sono ingredienti che vengono apprezzati.

Un blog in cui parliamo del nostro prodotto, dialoghiamo con i consumatori finali (attraverso i commenti) o pubblichiamo dei tutorial su come utilizzare al meglio il nostro bene, possono veramente fare la differenza. Attenzione, non si tratta di propinare una storia ripetitiva, ma di suscitare l’interesse di chi ci legge, anche grazie ai social: non a caso molti brand utilizzano Instagram: anche solo una buona galleria di immagini può esserci di grande aiuto.

Scrivere non è il vostro forte? Quando fotografate la vostra incopetenza in materia è palese? Considerate di appoggiarvi all’aiuto di professionisti che – anche solo periodicamente – possono far vedere il vostro brand sotto una luce diversa. L’arte dello storytelling per ecommerce non si apprende dal giorno alla notte. È necessario un attento studio anche in termini di riscontro di vendita: quello che può funzionare per il nostro concorrente, può essere sbagliato nel nostro caso.

Tuttavia, una volta capito quale sia il miglior modo per far vedere ciò che facciamo, potrebbe diventare divertente parlare del nostro prodotto. Perchè alla base di un successo, in ambito ecommerce, c’è la passione per il brand e la convinzione che il nostro prodotto abbia una marcia in più da offrire ai potenziali clienti. Se partiamo da questo punto di vista, non ci sarà difficile far vedere agli altri il nostro lavoro e convincerli ad acquistare da noi.